Forum sul bonsai
 
IndiceCalendarioFAQCercaLista UtentiGruppiRegistratiAccedi

Condividi | 
 

 Zelkove (nire,serrata,carpinifolia ecc. ecc.)

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Luigi510
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 176
Data d'iscrizione : 26.07.12
Età : 28
Località : Napoli

MessaggioTitolo: Zelkove (nire,serrata,carpinifolia ecc. ecc.)   Ven 27 Lug 2012 - 15:59

Zelkova

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

La zelkova è una pianta appartenente alla famiglia delle Ulmaceae

DISTRIBUZIONE:
qualche località dell'Europa meridionale e Asia sudoccidentale e orientale

ALTEZZA IN NATURA:
in natura può raggiungere i 40 metri d'altezza

PORTAMENTO:
ad albero con chioma espansa arrotondata

CORTECCIA:
grigia-bruna o marrone scura

FOGLIE:
deicdue, di forma ovale e dentellate, di colore verde chiaro appena germogliate e man mano diventano sempre più scure

FIORI:
i fiori sono molto rari nei bonsai di questa specie e sono tipicamente minuti, ridotti, di norma riuniti in infiorescenze poco vistose o talvolta solitari. I fiori possono essere ermafroditi e attinomorfi (Ulmus), ermafroditi o unisessuali (Celtis) o unisessuali (Zelkova).L’impollinazione è anemofila.

FRUTTI:
noci, drupi o samare

PROPAGAZIONE:
seme - margotta - talea - propaggine. Si riproduce senza problemi e abbastanza velocemente

RINVASO:
da farsi quando le gemme iniziano a gonfiarsi a marzo fino a metà aprile
ogni 2 anni per le piante giovani e ogni 5 anni per quelle adulte

ANNAFFIATURA:
quando il terriccio è asciutto, abbondante acqua in estate

POTATURE:
piccole potature si possono fare tutto l'anno, invece potature più invasive vanno praticate in inverno

PINZATURA:
quando gl' internodi si allungano troppo, pinzare dopo il primo o il secondo paio di foglie

FERTILIZZAZIONE:
da fine febbraio a fine maggio ogni 15 giorni o 1 volta al mese, niente da giugno ad agosto, e si riprende da settembre fino a metà ottobre sempre o ogni 15 giorni o una volta al mese, in inverno si può fertilizzare ma con un fertilizzante molto blando e molto raramente.

ESPOSIZIONE:
preferibilmente all'esterno, può stare sia in pieno sole che a mezz'ombra tutto l'anno. D'inverno è meglio ripararla dalle intemperie.

FILATURA:
sopporta molto bene le filature

PARASSITI:
non ne è particolarmente colpita, però può capitare che subisca attacchi da afidi che possono essere combattuti con un insetticida, da cocciniglia che va debellata con olio bianco e ragnetto rosso che va combattuto con acaricida

MALATTIE:
può essere soggetta a vari tipi di funghi che comunque si possono curare con fungicida o prodotti a base di rame nebulizzati sulle foglie, dipende da quale fungo è colpita.

STILI:
scopa rovesciata, eretto informale, eretto formale, boschetto, ceppaia

ALTRO:
ci sono vari tipi di zelkova, ma vanno trattate tutte pressochè allo stesso modo.
E' una pianta molto forte, ed è consigliata per chi è al primo approccio con il bonsai.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
 
Zelkove (nire,serrata,carpinifolia ecc. ecc.)
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Carpino (carpinus betulus,orientalis,ostrya carpinifolia)
» Serrata o Nire
» la mia zelkova!
» Olmo Zelkova
» Zelkova nire

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
bonsai-up :: Biblioteca :: Monografie sulle specie (In aggiornamento)-
Vai verso: