Forum sul bonsai
 
IndiceCalendarioFAQCercaLista UtentiGruppiRegistratiAccedi

Condividere | 
 

 PIRACANTA VIVO????

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Vai alla pagina : 1, 2  Seguente
AutoreMessaggio
briciola



Messaggi : 28
Data d'iscrizione : 07.05.13
Età : 40
Località : cortina d'ampezzo

MessaggioTitolo: PIRACANTA VIVO????   Mar 21 Mag 2013 - 19:10

ciao a tutti!!!mi sono decisa a chiedere il vostro aiuto per questa piracanta,dove purtroppo il gelo ha fatto i suoi danni.premetto che ha passato l'intero inverno in serra fredda con le altre mie piantine.l'inverno è stato gelido,per piu' di 10 giorni siamo stati oltre i -10.era in serra freddo,in una scatola ,avvolta da tnt,più strati,e patatine di polistirolo tutte intorno.ho un'altra piracanta e ora è tutta verde. Rolling Eyes questa come potete vedere ha le foglie marroni secche tutte accartocciate.i rami sono verdi come si puo' vedere [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]bene anche senza grattare (comunque l'ho fatto ed è verde!).volevo vedere le radici..in effetti molte erano morte,secche..non tutte pero'![Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]l'ho spostata in un vasetto con perlite,,di solito aiuta le radici..diciamo che speravo che la primavera desse i suoi frutti.la mia piracanta sembra ancora in pieno inverno!vero anche che le temperature non aiutano.abbiamo avuto pochissimi giorni con temperature superiori ai 15 gradi.negli ultimi giorni siamo stabili ai 10,,e di notte ci sono circa 2 gradi.ma tutte le altre piante vegetano bene!anche i miei ficus che stanno fuori già da un bel po!!!!che mi dite??secondo voi?è una partita persa?o è solo questione di tempo?la tengo fuori o la ricovero al calduccio in casa???(per fine settiamana prevedono temperature in picchiata!).grazie a tutti per l'aiuto!!
p.s. l'ho spruzzata anche con sinergon e sprintene...nessun segno di vita.tutto secco.niente verde. confused si riprenderà????
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
23elfo
Admin
Admin


Messaggi : 104
Data d'iscrizione : 27.02.12
Località : Campobasso.Molise

MessaggioTitolo: Re: PIRACANTA VIVO????   Mar 21 Mag 2013 - 21:00

ho un problema molto simile con un carpino, anke abbastanza importante, sto quasi pensando di sfilarlo dal vaso e metterlo in piena terra per dare spazio in libertà, ma non so se funziona.

in ogni caso gratta la corteccia un pochino con l'unghia, se è verde c'è ancora qualche speranza, se è marrone allora no..
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
briciola



Messaggi : 28
Data d'iscrizione : 07.05.13
Età : 40
Località : cortina d'ampezzo

MessaggioTitolo: piracanta vivo????   Mar 21 Mag 2013 - 21:20

ciao!si,é verde brillante.i rami marroni li ho tolti.si vede anche da fuori il verde,ma é come bloccata.avesse almeno un buttino verde..niente.lo porto in casa? scratch
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
andrelai



Messaggi : 124
Data d'iscrizione : 22.03.13
Località : prov.cagliari

MessaggioTitolo: Re: PIRACANTA VIVO????   Mer 22 Mag 2013 - 14:06

la cosa che mi sorprende è vedere le foglie secche attaccate ai rami.cioè come mai non ha perso le foglie all'arrivo dei primi freddi essendo una caducifoglia?
per il resto se non è troppo tardi potresti provare a imbustare e tenere la pianta in ombra.L'elevata umidità e la scarsa luce in genere stimolano la emissione di nuovi germogli.in questo caso devi considerare la pianta come una talea, quindi ridurre la pianta ai minimi termini e stimolare l'emissione di nuove radici con radicante ormonale.ciao e in bocca al lupo.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
23elfo
Admin
Admin


Messaggi : 104
Data d'iscrizione : 27.02.12
Località : Campobasso.Molise

MessaggioTitolo: Re: PIRACANTA VIVO????   Mer 22 Mag 2013 - 14:34

dici che è efficace questa tecnica? interessa anke me...
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
briciola



Messaggi : 28
Data d'iscrizione : 07.05.13
Età : 40
Località : cortina d'ampezzo

MessaggioTitolo: PIRACANTA VIVO????   Mer 22 Mag 2013 - 21:36

effettivamente stupisce il fatto che le foglie siano attaccatr.e si fs pure fatica a staccarle!di solito solo le piante senza vita che si comportano cosi.ma mi piace sperare nel verde che si vede grattando il tronco.l'imbustamento l'avevo fatto a un olmo in pessime condizioni.anche quella volta avevo spostato tutto in perlite.e aveva funzionato..anche se si erano presentati altri problemi.domani provvedo,ottima idea!vi terro' oggiornati!!! Wink
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
andrelai



Messaggi : 124
Data d'iscrizione : 22.03.13
Località : prov.cagliari

MessaggioTitolo: Re: PIRACANTA VIVO????   Gio 23 Mag 2013 - 16:43

23elfo ha scritto:
dici che è efficace questa tecnica? interessa anke me...
mah,devo dire che nella primavere del '12 raccolsi un certo numero di olivastri e lecci da un mio terreno.allora imbustai in nero poi alla comparsa dei primi germogli in trasparente.devo dire che quasi tutte germogliarono eccetto un olivastro e mi pare 2 lecci.però alla raccolta le piante erano praticam prive di radici.non so di preciso quale fenomeno interviene.ipotizzo che tre fattori associati:oscurità,umidità del 100% e anche più alta temperatura all'interno della busta stimolino la emissione di gemme o perlomeno la anticipino.invece questo anno ho raccolto un unico olivastro e lo ho imbustato solo con trasparente.ora si notano delle gemme ma rispetto alle piante dello scorso anno sembra in ritardo.poi ho raccolto un pezzo di mirto sradicandolo dalla pianta madre praticam.una talea con una porzione di zona rizogena.ha formato le prime foglie però ho dubbi che radichi facilmente.penso che non tutte le piante abbiano lo stesso comportamento.su olivastri e lecci mi verrebbe da pensare che l'imbustamento in nero sia positivo.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Giampiero 54



Messaggi : 117
Data d'iscrizione : 07.04.13
Località : Milano

MessaggioTitolo: Re: PIRACANTA VIVO????   Gio 23 Mag 2013 - 20:26

Quoto Andre : Anche secondo me L'imbustamento in nero è l'unica arma che rimane per salvare quella pianta . Io ho imbustato in nero e non ho avuto particolari problemi ma bisogna seguire alcune precauzioni :
1) imbusta in nero ma spruzza un po' di fungicida sui rami . Io tengo " gonfio " il sacco per evitare che i rami tocchino la busta . In pratica soffio come se dovessi gonfiare un palloncino Innaffia abbondante con stimolante radicale e Chiudi bene il sacco e non lo aprire continuamente : vai a controllare la pianta anche dopo una settimana perché la pianta comunque non perde umidità essendo imbustato. Quando aprirai la busta potresti anche trovare un po' di muffa ma non ti preoccupare , basta un po' di acqua per toglierà via . Se inizia a germogliare lascia le nuove cacciate finché non siano lunghe 2- 2,5 cm . Chiaramente tieni la busta in ombra altrimenti cuoci la pianta all'interno .
Se inizia a cacciare ( 2-3 settimane dovrebbero bastare) passa poi alla busta trasparente sempre chiusa ermeticamente e in ombra ( io la metto anche in semi ombra ) e controlla la germogliazione . Se le nuove cacciate si sono stabilizzate allora puoi iniziare gradualmente a bucare la busta per abituare la pianta all'aria e solo dopo che la pianta si è abituata puoi lasciarla fuori senza busta .
Insomma il procedimento con le buste è lungo ma può essere l'unico sistema per salvare in extremis la pianta . È per finire ......buona fortuna . Ps: non conosco la piracanta per cui non so se risponde a questo trattamento che risulta efficace per le mediterranee . Ciao
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
briciola



Messaggi : 28
Data d'iscrizione : 07.05.13
Età : 40
Località : cortina d'ampezzo

MessaggioTitolo: piracanta vivo????   Gio 23 Mag 2013 - 21:44

grazie!!!l'ho imbustata ieri sera!ora vediamo...avevo sperimentato la busta con un olmo(busta trasparente perché aveva qualche foglia).i risultati sono stati piu' chr soddisfacenti.per un pepe invece non aveva funzionato,ma l'ho recuperato tenendolo in terra e sabbia.incrocio le dita!!!vi tengo informati!certo che effettivamente tanto robusta non é....e dovrebbe essere pure la coccinea,quella piu' robusta di tutte.a presto! Laughing
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Giampiero 54



Messaggi : 117
Data d'iscrizione : 07.04.13
Località : Milano

MessaggioTitolo: Importante   Ven 24 Mag 2013 - 7:01

Ciao Briciola se hai imbustato nero , se non lo avessi giá fatto, DEVI togliere tutte le foglie anche se sono secche ! In pratica defoglia tagliando il gambo della foglia : è essenziale la completa defogliazione nel metodo del l'imbustamento in nero . Se invece avessi qualche foglia verde la pianta si imbusta direttamente in trasparente . Visto che lo hai fatto in passato forse lo sapevi ma ho voluto ricordarlo a scanso di errori.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
briciola



Messaggi : 28
Data d'iscrizione : 07.05.13
Età : 40
Località : cortina d'ampezzo

MessaggioTitolo: piracanta vivo????   Ven 24 Mag 2013 - 9:42

ciao!!giampiero hai fatto benissimo a scrivere di tirare via tutte le foglie!!!infatti avevo inbustato anche quelle Rolling Eyes ..pensavo che non servisse toglierle essendo secche.oh mica si staccavano.le ho tagliate.poi ho dovuto bagnare.quando avevo imbustato il terreno era umido(avevo bagnato 2 gg prima).stamattina era tutto asciutto!strano,essendo chiusa nel sacchetto dovrebbe mantanere tutto umido.ho dato anche un po' di f66...vi aggiorno tra una settimana,quando controllo...grazie infinite!!!!! Laughing
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Giampiero 54



Messaggi : 117
Data d'iscrizione : 07.04.13
Località : Milano

MessaggioTitolo: Re: PIRACANTA VIVO????   Ven 24 Mag 2013 - 10:42

Ciao Briciola, ok meglio così . Certo è strano che si sia asciugato dopo 2 gg dentro la busta nera!
Stai attenta con l'uso di f66 , sempre poco e non frequente perché in eccesso diventa un antagonista della ripresa e io in passato ne ho sperimentato sulla mia pelle l'effetto negativo . Oggi ne faccio un uso molto saltuario , essenzialmente per equilibrare la crescita tra la parte basale e quella apicale preferendo altri prodotti per stimolare la radicazione . Ad esempio ti consiglio anche l'uso di micorizze , funghi "buoni" che popolano il substrato antagonisti a quelli che favoriscono il marciume , e di acidi umici che favoriscono l'assorbimento dei minerali da parte dell'apparato radicale . Questi ultimi li uso da quest'anno e la vegetabilità mi pare migliorata . Comunque alla fine dell'autunno ,se ci riesco , darò dei risultati sui nuovi trattamenti e su nuovi prodotti che ho iniziato ad usare da quest'anno per scambiarci ulteriori esperienze .
Buona giornata .
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
briciola



Messaggi : 28
Data d'iscrizione : 07.05.13
Età : 40
Località : cortina d'ampezzo

MessaggioTitolo: piracanta vivo????   Ven 24 Mag 2013 - 12:21

ciao!ma sai che già somministravo acidi umici a tutti i miei bonsai dai primi di aprile??1 ml per litro,ogni 15 gg fino a metà giugno...io ho l'umic e devo dire che sono utilissimi,i miei ficus e i falsi pepe poi li apprezzano davvero Laughing .li avevo dati anche alla piracanta ma...si vede che la ghiacciata è stata davvero invasiva.se si riprende provvedero' con calma (in autunno)a un rinvaso con micorrize.i benefici li ho potuti vedere sul pepe.visto i problemi che ha avuto,ora va alla grande!!segno che le radici funzionano!!vi tengo informati!!grazie davvero di tutto!!! Very Happy
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
briciola



Messaggi : 28
Data d'iscrizione : 07.05.13
Età : 40
Località : cortina d'ampezzo

MessaggioTitolo: PIRACANTA VIVO!   Ven 31 Mag 2013 - 14:58

cheers sono contenta!!!oggi ho sbustato la piracanta per vedere come stava.aveva parecchia muffetta un po' dappertutto e con un cotton fioc [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]velocemente ho pulito.ma ecco la cosa piu' importante!![Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]..come si vede c'è qualche timido buttino!!!!ne sono presenti non molti ma su quasi tutti i rami!!!.avevo imbustato prima in trasparente togliendo tutte le foglie come consigliato,e spruzzato f66.poi chiuso tutto nel sacco nero.ora è passata circa una settimana.so che è ancora lunga..coi che dite????promette bene????? Laughing ovviamente ho rimbustato tutto..poi per tutta la muffa che si forma basta acqua????grazieeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
andrelai



Messaggi : 124
Data d'iscrizione : 22.03.13
Località : prov.cagliari

MessaggioTitolo: Re: PIRACANTA VIVO????   Ven 31 Mag 2013 - 16:31

molto bene,però meglio non cantare vittoria troppo presto.per le muffe ionon mi sono mai preoccupato ma per sicurezza usa pure un anticrittogamico ma su questo giampiero è più informato di me Smile ciao
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Giampiero 54



Messaggi : 117
Data d'iscrizione : 07.04.13
Località : Milano

MessaggioTitolo: Re: PIRACANTA VIVO????   Ven 31 Mag 2013 - 20:31

Non è vero che ne so più di Andrea sui funghi Embarassed ! Concordo con Andrea che è presto per dire che la pianta ha superato la fase critica , peraltro ancora non ha cacciate di almeno 2 cm .
Non ho capito bene l'uso che hai fatto del trasparente nei primi giorni senza foglie , poi in busta nera . Comunque ora è in busta nera e puoi prima di chiudere dare un po' di Sprintene solo se fosse asciutto il terreno .
Per i funghi che si formano usa un qualsiasi fungicida ( Fonghys, Folicur, dodina , etc..) a dose ridotta senza esagerare e solo sui rametti ( lo puoi passare anche con un pennellino viste le dimensioni della pianta ) .
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Giampiero 54



Messaggi : 117
Data d'iscrizione : 07.04.13
Località : Milano

MessaggioTitolo: Re: PIRACANTA VIVO????   Sab 1 Giu 2013 - 13:34

Dimenticavo : fai sempre in modo che il sacco non tocchi i rami o i suoi estremi . Io metto due archi incrociati di fil di ferro così sono sicuro che la pianta non tocca il sacco . Ciao
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
briciola



Messaggi : 28
Data d'iscrizione : 07.05.13
Età : 40
Località : cortina d'ampezzo

MessaggioTitolo: Re: PIRACANTA VIVO????   Mar 4 Giu 2013 - 11:10

ragazzi!!!vi aggiorno con nuove foto!!!![img]http://i[url=http://www.servimg.com/image_preview.php?i=14&u=18288031][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]79.servimg.com/u/f79/18/28/80/31/00311.jpg[/img][/url][img]http://i79.servimg.com/u/f79/1[url=http://www.servimg.com/image_preview.php?i=16&u=18288031][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]8/28/80/31/00510.jpg[/img][/url]
sono passati circa 10 giorni dall'imbustamento.giampiero mi chiedevi come ho messo le buste.allora prima ho messo la pianta dentro un sacchetto trasparente.ci ho soffiato dentro e l'ho chiuso bene.poi il sacchetto trasparente l'ho messo dentro un sacco nero...oggi aprendo ho visto che le cacciate si sono allungate dall'ultima volta!pero' la piu' lunga è di circa 1 cm.ce ne sono altre che stanno nascendo,anche dal tronco!poi come potete vedere alla base,c'è una cacciata anche li!che dite???io ho richiuso tutto nel sacco come prima,,pero' sono contenta,ogni ramo ha almeno una cacc[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]iata!!! cheers
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
gutemberg

avatar

Messaggi : 233
Data d'iscrizione : 29.05.13
Età : 68
Località : Ferrara

MessaggioTitolo: Re: PIRACANTA VIVO????   Mar 4 Giu 2013 - 16:27

Bene si sta muovendo, secondo me tra 3/4 giorni la metterei all'aria aperta, non dargli nessun tipo di concime o altri prodotti che forzino la crescita.
Luciano
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Giampiero 54



Messaggi : 117
Data d'iscrizione : 07.04.13
Località : Milano

MessaggioTitolo: Re: PIRACANTA VIVO????   Mar 4 Giu 2013 - 17:20

Brava Briciola stai salvando la pianta , i segnali sono ottimi ! , si sta muovendo come dice Luciano Ora ho capito il fatto che avevi imbustato trasparente . In pratica hai messo un sacco doppio con il secondo nero . Bastava solo il secondo comunque .
In ogni caso ora bisogna stare attenti e non farsi prendere dalla fretta : io starei ancora un po' di giorni in nero, dopo lasci solo il trasparente e metti in ombra ma senza aprire il sacco subito . Gradualmente devi fare abituare la pianta all'aria esterna e alla luce ,bucando di tanto in tanto il sacco . Se non vuoi bucare puoi anche aprire ogni giorno un po' l'imboccatura del sacco finché non è così grande che la puoi sbustare . Bastano pochi giorni ( max 5-7 ) per completare l'operazione . Lasciala dopo in penombra e non la mettere esposta alla luce solare finché le cacciate non hanno assunto la colorazione verde naturale . Questo è quello che faccio io e non ho riscontrato problemi . È più lunga la metodica ma si sa che quando si imbusta nero si devono adottare queste precauzioni , valide per le specie mediterranee ( mirto ,olivo, etc..) . Aggiornaci , ciao
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Giampiero 54



Messaggi : 117
Data d'iscrizione : 07.04.13
Località : Milano

MessaggioTitolo: Re: PIRACANTA VIVO????   Mar 4 Giu 2013 - 23:04

Scusa ma oggi ti rispondevo dall'aeroporto mentre ero in attesa di partire e ho dimenticato di dirti nella fretta che quando toglierai completamente la busta metti la pianta in posizione riparata dal vento : no vento ,no raggi solari diretti . Queste due condizioni devono essere rispettate . Se fuori non hai una posizione che rispetto queste condizioni ,la porti in casa in posizione luminosa a patto che i riscaldamenti siano spenti anche da te in questo periodo . E vedrai come si riprende ancora di più .
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
briciola



Messaggi : 28
Data d'iscrizione : 07.05.13
Età : 40
Località : cortina d'ampezzo

MessaggioTitolo: Re: PIRACANTA VIVO????   Gio 6 Giu 2013 - 10:48

no Giampiero,,voi mi avete salvato la pianta! og[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]gi è cosi,,che dite?c'è un rameetto che presenta solo un mini butto.che faccio aspetto ancora e la tengo in nero o metto solo in trasparente?[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine].oggi devo dire che la muffa era ridotta di molto.ogni volta che ho aperto la busta per controllare ,avevo passato un cotton fioc con un po' di acqua per eliminarla.oggi ho passato anche un po' di sanaplant sui rami col cotton fioc...aspetto vostri consigli!!!!!grazie infinite davvero!!!!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
gutemberg

avatar

Messaggi : 233
Data d'iscrizione : 29.05.13
Età : 68
Località : Ferrara

MessaggioTitolo: Re: PIRACANTA VIVO????   Gio 6 Giu 2013 - 15:38

Io la lascerei scoperta al riparo dal sole diretto ma scoperta, mi sorprendono quei germogli di colore giallino, almeno dal mio computer li vedo così, e strano dovrebbero essere verdi. Aspettiamo di vedere l'evoluzioni dei germogli poi ci si penserà.
Wink Luciano
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
andrelai



Messaggi : 124
Data d'iscrizione : 22.03.13
Località : prov.cagliari

MessaggioTitolo: Re: PIRACANTA VIVO????   Gio 6 Giu 2013 - 16:43

tutto ok. il colore giallo è dovuto alla mancanza di luce.io metterei in trasparente per scongiurare rischi di disidratazione. per me ora che sono spuntati nuovi germogli la busta nera è inutile però non mi voglio sentire responsabile quindi sentiamo altre opinioni.ciao
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Giampiero 54



Messaggi : 117
Data d'iscrizione : 07.04.13
Località : Milano

MessaggioTitolo: Re: PIRACANTA VIVO????   Gio 6 Giu 2013 - 23:11

Quoto Andrea per il colore delle cacciate : il fatto che non mi fa stare tranquillo del tutto è che le nuove cacciate sono ancora un po' corte . Comunque se vuoi passare al trasparente lo puoi fare e anche la piccolissima cacciata dovrebbe continuare a crescere , ma niente sole perché le bruceresti subito, ombra ,ombra . Incrociamo le dita e andiamo avanti e dopo qualche giorno con l'apertura graduale dell'imboccatura o forando il sacco nella parte superiore : ti suggerisco per questa fase l'arco incrociato di fil di ferro per non fare toccare i rami con le pareti del sacchetto. Non ci puoi più soffiare dentro per fare aprire il sacchetto . Non dare più fungicida , poco dovrebbe bastare . Buona serata .
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: PIRACANTA VIVO????   

Tornare in alto Andare in basso
 
PIRACANTA VIVO????
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 2Vai alla pagina : 1, 2  Seguente
 Argomenti simili
-
» Impostazione Piracanta
» piracanta da salvare
» Piracanta veneta
» Piracanta nuovo arrivo, e adesso ?
» PLEASE:)qualke consiglio utile.Vado a vivere a Stockholm

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
bonsai-up :: Botanica :: I malanni-
Andare verso: