Forum sul bonsai
 
IndiceCalendarioFAQCercaLista UtentiGruppiRegistratiAccedi

Condividere | 
 

 presento eugenia e ficus

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Giampiero 54



Messaggi : 117
Data d'iscrizione : 07.04.13
Località : Milano

MessaggioTitolo: presento eugenia e ficus    Sab 22 Giu 2013 - 13:41

cari amici vi voglio presentare due miei amici che ho curato ultimamente .
1) ficus chiamato FIGO 

poveretto stava in un centro commerciale nel luglio  2009 e stava praticamente morendo ( immaginate una pianta a quasi 40 C ,senza acqua e aria asciutta .)
aveva  molti difetti ma lo presi per salvarlo . in questi anni ha stentato un pò nella ricrescita ma pian piano migliorando il substrato ,la sua coltivazione e qualche potaura azzeccata , si è ripreso . sono molto legato a lui perchè era destinato alla morte sicura. non mi interessa che abbia tantissimi difetti ma solo che stia bene . a Natale ci facciamo anche un minipresepe ai suoi piedi e tra i suoi rami . 
il prossimo anno lo rinvaso in un vaso più basso , sperando che finalmente le radici siano  ben cresciute .
da aprile a ottobre sta fuori ,poi lo ricovero in casa con un piccolo umidificatore tutto per lui e per la eugenia . 

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

2) Eugenia : è il suo nome di pianta ed è quello che le lasciato come nome scelto da me per lei .E' un pò sofisticata ma è resistente :: produce dei piccoli frutti dopo avere fiorito : il mese scorso  me ne ha fatti due . sono simili a piccoli peperoncini arrotondati. purtroppo dimentico sempre di fare una foto ai frutti. 
L'ho acquistata da qualche anno e sta andando bene come crescita : non avevo  molte informazioni su di lei ma alla fine sono riuscito a raccogliere quelle fondamentali . Solo in inverno inoltrato se ne torna a casa fino a marzo.
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

ciao
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
23elfo
Admin
Admin


Messaggi : 104
Data d'iscrizione : 27.02.12
Località : Campobasso.Molise

MessaggioTitolo: Re: presento eugenia e ficus    Sab 22 Giu 2013 - 17:51

molto particolare il tronco del figo ficus eheh....ma quelle che vedo sono radici aeree?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Giampiero 54



Messaggi : 117
Data d'iscrizione : 07.04.13
Località : Milano

MessaggioTitolo: Re: presento eugenia e ficus    Sab 22 Giu 2013 - 18:13

Ciao elfo, Si,sono radici aeree .il Tronco è in effetti particolare ma è stato brutalmente tagliato in alcuni punti che ora non si vedono perché ho cercato di nasconderli con la crescita vegetativa . Per ora faccio crescere quanto più possibile la vegetazione per avere anche un buon apparato radicale che ha stentato a formarsi in questi anni anche per via di periodi bui quando l'ho lasciata irrigare alla nostra domestica durante le vacanze ( !!!) .Dall'anno scorso porto le piante in vivaio quando devo partire per un lungo,periodo . Mi costa ma sono sicuro di ritrovarli sani e vegeti . il prossimo anno in maggio gli darò una bella risistemata e lo metto in ciotola larga quanto quella attuale ma più bassa . . Siamo tutti affezionati in casa al nostro FIGO.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
andrelai



Messaggi : 124
Data d'iscrizione : 22.03.13
Località : prov.cagliari

MessaggioTitolo: Re: presento eugenia e ficus    Dom 23 Giu 2013 - 12:24

complimenti, sono piante con un ottimo potenziale.sbaglio o nel ficus in alto si sono autoinnestate sul tronco delle radici?
ho notato poi che nella formazione vai di sola potatura senza filare,confermi?
ciao
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Giampiero 54



Messaggi : 117
Data d'iscrizione : 07.04.13
Località : Milano

MessaggioTitolo: Re: presento eugenia e ficus    Dom 23 Giu 2013 - 13:01

andrelai ha scritto:
complimenti, sono piante con un ottimo potenziale.sbaglio o nel ficus in alto si sono autoinnestate sul tronco delle radici?
ho notato poi che nella formazione vai di sola potatura senza filare,confermi?
ciao

Ciao Andrea , confermo per le radici . Non vado di filo sul ficus perché si segnerebbero facilmente i rami. applico solo tiranti quando servono e proteggo il punto di contatto con il ramo . Il tronco porta ancora i segni di filo di nylon che fu usato da qualcuno nel passato ! Dalla foto si vede che devo sistemare la parte di ramo in alto( troppo allungato rispetto alla parte restante della pianta ) ma sto facendo crescere prima dei rametti che si stanno formando nella sua parte bassa . Lo seguo da 4 anni ma prima ho dovuto fare riformare un apparato radicale quasi inesistente , creare dei nuovi punti di crescita in basso e in alto per coprire orrendi tagli di parti di tronco . Sai una cosa che mi ha stupito nella coltivazione di questa pianta? I nuovi rametti che nascono sembrano che non siano della stessa specie ( retusa) della pianta madre ma dopo che hanno iniziato a lignificare la forma della foglia diventa uguale alle altre. La cosa mi ha stupito ma quando l'ho portata in nurseria dai vivai Crespi mi hanno detto che era normale che accadesse per questo tipo di pianta . Devo capire però il meccanismo biologico che ci sta dietro : non mi va di non capire la causa di un fenomeno .
Che ne dici iniziamo a potare la parte alta a settembre in occasione della prossima stagione vegetativa ?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
andrelai



Messaggi : 124
Data d'iscrizione : 22.03.13
Località : prov.cagliari

MessaggioTitolo: Re: presento eugenia e ficus    Dom 23 Giu 2013 - 22:05

infatti,vista in foto il ficus sembra un po' altino,hai già stabilito il fronte?se puoi fai delle foto con sfondo neutro che ci ragioniamo un po'.



sulla potatura io intervengo durante tutta l'estate quando i ficus sono in piena attività e quindi rimarginano i tagli più velocemente.se ritardi, la pianta va in stasi e non fa in tempo a callare.poi il ficus mi pare che già di suo  cicatrizza male i tagli grossi.quindi secondo me interventi in piena attività e poi lasci crescere nell'ultima fase estiva.tieni conto anche del vigore ,se scarso o pianta debole meglio lasciare indisturbata.

x il tipo di foglia anomala che ti fa non saprei:)ciao
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Giampiero 54



Messaggi : 117
Data d'iscrizione : 07.04.13
Località : Milano

MessaggioTitolo: Re: presento eugenia e ficus    Dom 23 Giu 2013 - 23:30

Andrea grazie per la collaborazione : mi hai convinto ad intervenire in estate per cui alla fine della prossima settimana si interviene . Peraltro la parte che devo tagliare si sta ben ingrossando per cui sarebbe piu antiestetico il taglio se si va avanti nel tempo . Nei prox giorni sarò spesso fuori per lavoro per cui non so se riesco a fare foto . Comunque controllo quelle che ho fatto ultimamente e vedo se riesco a migliorarne qualità e vista . In ogni caso al max venerdì riuscirò a postare le nuove foto e apro un post specifico per il ficus . La pianta sta benone e vegeta alla grande per cui si potrà operare .
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
gutemberg

avatar

Messaggi : 233
Data d'iscrizione : 29.05.13
Età : 68
Località : Ferrara

MessaggioTitolo: Re: presento eugenia e ficus    Lun 24 Giu 2013 - 17:13

Che dire Giampiero, non ti sono di grande aiuto, piante di quel genere non ne ho, ma agli inizi un ficus retusa l'ho avuto anch'io, e per la potatura mi comportavo come Andrea, più tagliavo e più germogli faceva e in breve tempo si infoltiva che era una meraviglia. Effettivamente non sono amante di piante tropicali.
Wink Luciano
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Giampiero 54



Messaggi : 117
Data d'iscrizione : 07.04.13
Località : Milano

MessaggioTitolo: Re: presento eugenia e ficus    Lun 24 Giu 2013 - 20:48

Ciao Luciano , anche io non amo particolarmente le tropicali ma il ficus lo acquistai solo per salvarlo dalla sua morte certa . Quando inizi a coltivare sai bene che poi ci si affeziona comunque esso sia . Il tuo aiuto serve sempre vista la tua vena artistica e il senso estetico che possiedi , nonché la lunga esperienza .
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Giampiero 54



Messaggi : 117
Data d'iscrizione : 07.04.13
Località : Milano

MessaggioTitolo: Re: presento eugenia e ficus    Dom 30 Giu 2013 - 10:40

Amici , ho messo le foto del ficus per la valutazione di una differente impostazione aprendo un post specifico nella sezione degli interventi .
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: presento eugenia e ficus    

Tornare in alto Andare in basso
 
presento eugenia e ficus
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Vi presento il nostro mascalzone
» Ficus Retusa da impostare
» Ficus retusa con radici aeree
» vi presento Leone
» Ficus Retusa....lo abbasso ??

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
bonsai-up :: Arte Bonsai :: Galleria fotografica...esposizione dei nostri Bonsai!-
Andare verso: